Ethereum: processati oltre 25 miliardi di dollari nelle ultime 24 ore

Confrontando i diversi blockchain, ci sono alcune interessanti metriche che vale la pena tenere d’occhio.

Nelle ultime 24 ore, sembra che l’Ethereum abbia processato trasferimenti per circa 25 miliardi di dollari, valore molto vicino a quello fatto registrare dal Bitcoin, BitcoinCash, Litecoin, Dash, BTG, ECC messi insieme.

Uno sviluppo interessante, anche se ogni blockchain è in grado di elaborare le transazioni e lo spostamento di valore finanziario da un utente all’altro.

Nel mondo delle criptovalute questo è un requisito per garantire che la rete continui ad avere un valore.

L’Ethereum è improvvisamente diventato molto popolare come soluzione per il trasferimento di valore, tanto che il volume fatto registrare dall’Ethereum è quasi auguale alla somma del valore delle altre sei criptovalute messe assieme. Mentre molte persone credono che il Bitcoin sia il re in questo campo, questo sviluppo risulta essere molto interessante, anche se è importante mettere le cose in prospettiva.

Quindi oggi è stata un’altra giornata positiva per l’Ethereum e questo non riguarda solo le transazioni ETH ma anche tutti i gettoni ERC20 emessi su questo blockchain.

Il fattore chiave è come questo blockchain sia riuscito a muovere ben 25 miliardi di dollari in così poco tempo mentre il Bitcoin, invece, è ancora costoso e molto lento, anche se rimane molto popolare.

Per molte persone, questo è un indicatore importante di come l’Ethereum supererà il Bitcoin in breve tempo, un tale scenario non è del tutto impossibile anche se non accadrà in tempi brevi.

La domanda di Ethereum è sicuramente più conveniente da usare, funziona meglio ed è più veloce, allo stesso tempo esso comprende anche un sacco di gettoni ma impossibile prevederne un’andamento ora, una cosa è certa, questa criptomoneta diventerà ancora più popolare nei prossimi anni.