febbraio 28, 2020

La successione di Fibonacci

La successione di Fibonacci è stata sviluppata dal matematico Leonardo da Pisa che fu uno primi studiosi a introdurre nel mondo occidentale il sistema numerico decimale, questa successione viene anche utilizzata nel trading online. Nel trading online viene utilizzata per prevedere gli andamenti dei prezzi. Prima di addentrarci nell’utilizzo della serie di Fibonacci nell’analisi tecnica, ripercorriamo la storia di questa magica sequenza.

La storia della sequenza di Fibonacci

La sequenza di Fibonacci ha modificato radicalmente la storia della matematica, nella sequenza di Fibonacci vengono studiate le proprietà delle quattro operazioni e di alcuni numeri particolari. Per Fibonacci tutto era numero, i numeri sono legati alla vita reale, l’armonia che ritroviamo nelle opere d’arte sono ricollegate alla matematica. Fibonacci tramite una serie di numeri stabilisce che il numero precedente è la somma di quello successivo. 1,1,2,3,5,8,13,21,34,55… se noi sommando i numeri costruendo dei quadrati arriveremo ad avere il rettangolo di cui parlava Euclide, partendo da una serie banale di numeri. Ma se dall’angolo di ogni quadrato tracciamo un segno curvo con un compasso avremo la sezione Aurea.

La sequenza dei numeri della sezione Aurea si ritrova in natura, le proporzioni di Fibonacci le si ritrovano in ogni sistema naturale, dai fiori al broccolo, dalla pigna alle onde del mare fino ad arrivare alla galassia.
La serie 2 5 8 la si ritrova nella nostra mano e una volta che stringiamo il pugno ritroviamo la sequenza di Fibonacci, anche nei petali dei fiori si ritrova la sequenza di Fibonacci.

Fibonacci iniziò i suoi studi osservando una colonia di conigli, costituita da una sola coppia, che poi seguendo questa sequenza iniziò a prolificarsi:

  • Una coppia di conigli genera solamente un’altra coppia di conigli alla volta;
  • I conigli per diventare fertili hanno bisogno di un mese;
  • Una volta fertile ogni coppia genererà solamente una coppia di conigli al mese.

Questo è il risultato della colonia di conigli:

  • Nel primo mese abbiamo solamente una coppia di conigli;
  • Nel secondo mese sempre solamente una coppia ma che è pronta per prolificare;
  • Nel terzo mese, la coppia N 1° ha generato una coppia di conigli che per necessità deve far passare un mese per riprodursi, quindi abbiamo 2 coppie di conigli;
  • Nel quarto mese, la coppia N 1° ha generato un’altra coppia di conigli la coppia del terzo mese ad ora è fertile, ma ancora non ha concepito i coniglietti. Quindi nel quarto mese abbiamo 3 coppie di cui 2 fertili;
  • Nel quinto mese le due coppie fertili hanno generato un’altra coppia cadauno. A questo punto le coppie di conigli sono 5. Le due coppie appena nate però non sono fertili, ma 3 coppie si.

La particolarità della sequenza di Fibonacci è che è infinita, questo a cambiato la storia della matematica.

La successione di Fibonacci (fn) n∈N in matematica viene definita in questo modo:

  • f1=1;
  • f2=1;
  • fn=f n−1+f n−2n≥3

E’ una successione definita per ricorsione, elencando 1,1,2,3,5,8,13,21….

  • f3 =2=1+1;
  • f4 =3==2+1;
  • f5 =5=3+2;

Questa è stata una breve spiegazione di un argomento tanto complesso e meraviglioso, da essere riproposto in ogni sistema della natura e dell’universo, ora cerchiamo di capire come possa essere possibile accostarlo al trading online.

Come utilizzare la sequenza di Fibonacci al trading online

Tra tutti gli indicatori di analisi tecnica, la sequenza di Fibonacci è uno dei più efficienti, tutti i trader dovrebbero conoscere la sequenza di Fibonacci per poter operare sui mercati.
Tramite l’individuazione automatica dei livelli di rintracciamento che vi forniranno le piattaforme, potrete individuare i livelli di supporto e resistenza.

I rintracciamoti di Fibonacci sono la sequenza numerica che vi abbiamo spiegato nel precedente paragrafo, ma nelle piattaforme di trading vengono espressi senza percentuale, in analisi tecnica il rintracciamento di Fibonacci si può utilizzare solamente quando un trend è dominante. I rinttracciamenti di Fibonacci possono seguire un andamento che sia crescente o decrescente, tutto dipende dal loro originarsi.

Fibonacci e la valutazione del trend in atto

Prima si deve individuare il movimento su cui calcolare i rintracciamenti di Fibonacci, tramite uno strumento che si trova sulle piattaforme di trading. Una volta individuato il trend dominante e disegnati i rintracciamenti di Fibonacci abbiamo ottenuto il livelli di prezzo che sono a loro volta associati a ciascun rilevamento. Ogni rintracciamento di Fibonacci sarà anche un importante livello di supporto e resistenza, e se il trend dominante sia rialzista che ribassista questo diventerà un effetto calamita.

Fare trading con i rintracciameti di Fibonacci vuol dire aprire e chiudere le posizioni a intervalli, gli intervalli sono quelli che separano ogni rintracciamento. Come per molti strumenti di analisi tecnica si vede una maggiore efficacia se utilizzati insieme.

Come può aiutare il trader la sequenza di Fibonacci?

La sequestra di Fibonacci aiuta il trader nel momento in cui debba posizionare al meglio lo Stop loss, identificando il momento giusto, di un particolare segnale che determini l’ingresso sia la rialzo che al ribasso, inoltre le sequenza di Fibonacci identifica i valori di pezzo sensibili dove andare a collocare lo Stop Loss.

Si consiglia di fare pratica tramite il conto demo, un conto prova che le piattaforme di trading online mettono a disposizione per i trader, il conto demo è un conto gratuito.